Crociere 2017

crociere 2017

Il portale www.lecrociere.net offre in anteprima ed in esclusiva le Crociere 2017 ai migliori prezzi.

Costa Crociere 2017 e MSC Crociere 2017 ti offrono da oggi tutti i porti di partenza e tutti gli itinerari:

Consulta qui l’elenco completo dei porti di partenza delle crociere 2017

Se stai sognando di attraversare il mare verso il tramonto o prendere il sole durante una traversata, questa estate del 2017 potrebbe essere la migliore opportunità per andare in crociera. Grazie alle crociere organizzate da MSC Crociere e Costa Crociere potrai accedere a delle offerte imperdibili, che ormai – come consuetudine – non riguardano solo le coste del Mediterraneo, ma grazie ai pacchetti con trasferta in aereo possono portarti a visitare tutte le località del mondo, alcune delle quali sono molto affascinanti.

Le crociere nel Mediterraneo

L’Europa meridionale è sempre una tappa da non perdere grazie al clima mite e alle località e le città d’arte imperdibile. Le rotte lungo la costa italiana, quella greca, francese o spagnola ogni anno si rinnovano per qualità del servizio e per le attrazioni da visitare.

La classica crociera nel Mediterraneo di MSC, a bordo della nave MSC Armonia, ha la durata di 8 giorni e 7 notti e vi accompagna sulle rotte del mondo classico, scoprendo l’Italia a partire dall’imbarco a Genova, navigando lungo il mar ligure e l’affascinante riviera di Ponente (Portofino) per andare a visitare Marsiglia, con il suo caratteristico abitato. Le coste della Provenza meriterebbero una sosta più lunga, ma la crociera non può aspettare ed ecco perché si punta all’arcipelago delle isola Baleari: Minorca, Maiorca, Ibiza, Formentera, nomi che da soli evocano una vacanza da sogno. Le Baleari sono la punta occidentale di questa crociera, poi si vira verso la Sardegna e Cagliari, con il suo centro storico e le boutique, che attirano i turisti di tutte le nazionalità. Da Cagliari la navigazione prosegue verso Malta e la Valletta con le sue caratteristiche mura. Da Malta si risale verso la Sicilia, con tappa a Taormina, non lontano dal Monte Etna, per ammirare le bellezze di un’isola immersa nella storia. Risalendo la costa dello stivale ci si ferma a Napoli per consentire una visita alle vicine aree archeologiche di Ercolano e Pompei, fino a tornare a Genova.

Ma per chi ha già provato il gusto di visitare Napoli, Marsiglia, Barcellona, Atene e le isole dell’Egeo, le isole Eolie o la Sardegna e la Corsica, c’è una metà in più: l’Europa del Nord. Grazie ai grandi fiumi navigabili è possibile penetrare nella storia e nell’arte dell’Europa, visitando città come Amsterdam, le grandi città del nord sia quelle affacciate sul Mar Baltico, sia quelle nell’interno come le vecchie capitali tedesche, che un italiano dovrebbe provare a scoprire.

Da non perdere anche la costa della Francia e della Normandia, che di solito viene ignorata quando invece arriva a lambire zone dalla bellezza sconvolgente.

Le offerte di MSC e Costa per i Caraibi

La classica crociera nei Caraibi in genere viene consigliata nel periodo successivo a quello delle piogge (che in realtà da quelle parti sono degli uragani). Ma per chi vuole vedere spiagge lussureggianti, fondali davvero cristallini, non rimane che lasciarsi andare e prenotare una crociera nei Caraibi, l’arcipelago che comprende nomi popolari come Cuba, Bahamas, Grenadine, St. Kitts & Nevis, Aruba, Santo Domingo e Haiti. Con MSC Crociere si può partire già nel mese di aprire con un itinerario di 7 giorni e 8 notti lungo le coste della Florida e delle isole vicine. La partenza infatti è fissata a Miami con la motonave MSC Divina.

Si parte da Miami verso la volta di Nassau capitale di Bahamas, dopo un giorno di permanenza in questa città dall’aspetto coloniale, si naviga di direzione di San Juan (Puerto Rico), una dipendenza degli Stati Uniti. Philipsburg a St. Maarten, ex dominion olandese, è celebrata per il suo mare e le sue spiagge; dopo due giorni di navigazione si fa rotta a Miami.


Costa Crociere offre invece le Perle del Caribe, una crociera lungo le rotte dei Caraibi, di fronte a spiagge esotiche che richiamano alla mente le classiche immagini da cartolina. Con la nave Costa Magica è possibile – in 7 giorni e 8 notti – fuggire verso luoghi incantati, con le tipiche comodità di una super nave da crociera: le Antille, partendo da Tortola fino a Kingstown. Le rotte toccano località come Antigua e Guadalupa. A bordo si può avere la fortuna di cenare con il menu dello chef Barbieri, famoso per essere uno dei giudici di Masterchef. St. Litts, Barbados, Belize, Isola Catalina (nella Repubblica Dominicana) e Cartagena, sono altri post che vi faranno viaggiare con l’immaginazione ancora prima di raggiungerli.

Le mete alternative per le crociere: perché non pensare al Mare del Nord, lungo i fiordi della Norvegia? Alcune crociere propongono nientemeno che la circumnavigazione della Gran Bretagna, risalendo verso la Scozia, per poi ridiscendere verso l’Irlanda fino a tornare al classico porto di Southampton. Interessante anche l’Alaska negli USA per chi vuole fare una crociera avventurosa nella natura selvaggia di questo grande stato, dove montagne e coste a dirupo fanno un tutt’uno con i ghiacci e le condizioni di vita difficoltose. Un must che prima o poi bisogna provare sono le crociere in Asia, in particolare in paesi come la Thailandia o la Cina meridionale, la Malesia e Bali (in Indonesia).

Nel 2017 i nostri sono i migliori prezzi del web.

preventivocrociere2017